Caricamento Eventi

Il sistema di vulcani attivi e spenti più articolato del Mediterraneo e lo straordinario riferimento all’archeologia preistorica e classica sono i due elementi caratterizzanti che costituiranno le principali linee guida del nostro viaggio alla scoperta delle isole Eolie. Qui, ogni isola rappresenta una diversa espressione del territorio, come se fosse dotata di una “personalità”, tanto in termini paesaggistici quanto nelle sue caratteristiche storiche e antropiche. Vicoli caratteristici, terme romane e mare cristallino ne completano la ricchezza.

 

Con l’esperto naturalista e zoologo Pietro Lo Cascio

Naturalista e guida ambientale, Pietro Lo Cascio vive alle Eolie dove oltre venti anni fa ha fondato Nesos, un’associazione impegnata nella promozione del turismo culturale e naturalistico e in progetti di conservazione della biodiversità; sull’arcipelago ha pubblicato diverse guide, saggi e articoli.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Ore 6.00 – Incontro dei partecipanti a Torino Porta Susa e trasferimento in bus privato all’aeroporto di Milano Linate. Imbarco su volo ITA delle ore 10.20 con arrivo a Catania alle ore 12.05. Trasferimento al porto di Milazzo e imbarco sul traghetto per Lipari. All’arrivo in porto, facchinaggio dei bagagli dal porto all’hotel e breve passeggiata per raggiungere l’hotel.

Prima colazione in hotel. Incontro con l’esperto e passeggiata guidata alla scoperta del centro storico di Lipari: visita ai vicoli più caratteristici, al porto dei pescatori, la necropoli, la cinta muraria della città greca, le terme romane. Lipari non è solo mare cristallino e spiagge da favola, ma ha una storia antichissima tutta da scoprire. Simboli della città sono il Castello, vera e propria memoria storica dell’isola, e la Cattedrale di San Bartolomeo. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio, partenza per un giro dell’isola in bus con soste nelle località di maggiore interesse: cave di pomice e colata di ossidiana di Rocche Rosse, belvedere Quattrocchi, terme S. Calogero, cave di caolino. Sosta presso una cantina locale per una degustazione di vini all’ora dell’aperitivo.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel, partenza con imbarcazione privata per Alicudi, l’isola più remota e meno abitata dell’arcipelago, priva di strade rotabili, dove ancora oggi le merci vengono trasportate a dorso di mulo lungo ripidi sentieri di scalini. Dopo una passeggiata guidata, imbarco per Filicudi. Sosta dal mare al faraglione La Canna, alla Grotta del Bue Marino (possibile sosta bagno), e arrivo a Filicudi Porto. Trasferimento in minibus a Rocca di Ciauli e pranzo presso ristorante locale. Nel pomeriggio, rientro a Filicudi Porto percorrendo a piedi una vecchia mulattiera che offre notevoli panorami (dislivello ca. 200 m, fondo in pietra, difficoltà bassa, durata circa 40 min – in alternativa trasferimento in minibus/taxi). Da qui, visita facoltativa al villaggio dell’età del Bronzo di Capo Graziano (dislivello 100 m ma a tratti piuttosto ripido, fondo in pietra irregolare, difficoltà media, durata circa 20 min). Si tratta del primo insediamento dell’omonima cultura scoperto da L. Bernabò Brea e M. Cavalier negli anni Cinquanta del XX secolo, da dove si può apprezzare un panorama straordinario. Per chi desidera un’alternativa, possibilità di passeggiata alle Punte (versante Sud del promontorio di Capo Graziano) con sosta bagno.

Al termine delle visite, imbarco e ripartenza per Lipari, cena libera e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel, partenza in aliscafo per Vulcano.

N.B.: a causa dell’attuale instabilità dell’attività vulcanica il programma potrà essere suscettibile di sostanziali variazioni.

Giro panoramico dell’isola in bus, con sosta e breve passeggiata (circa 1 km pianeggiante, fondo regolare in terra battuta, difficoltà bassa, durata 40 min) attraverso i rimboschimenti del Piano per affacciarsi sul cratere La Fossa. Segue un’altra sosta per ammirare il paesaggio del versante S (Gelso) dall’alto. Al termine, rientro a Vulcano Porto e breve visita ai fenomeni fumarolici delle Acque Calde e del Faraglione. Degustazione di formaggi presso il caseificio locale La Vecchia Fattoria.

Nel pomeriggio, imbarco per Lipari e visita al Museo archeologico regionale, in compagnia di una guida esperta in archeologia.

Cena in hotel e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel, partenza in aliscafo per l’isola di Panarea, la più piccola ma al contempo celebrata come la più mondana dell’arcipelago; visita al paese e passeggiata (fondo regolare e soltanto una breve salita con dislivello di 50 m, difficoltà bassa, durata 1 ora) fino a Cala Zimmari e al villaggio dell’età del Bronzo di Punta Milazzese. Possibile sosta bagno a Cala Junco e visita al piccolo Museo diffuso presso Casa Mariatedda. Pranzo libero in un locale dell’isola.

Nel pomeriggio, rientro a Lipari e tempo libero a disposizione.

Cena in hotel e pernottamento.

Colazione in hotel e check-out. Trasferimento bagagli al porto e partenza in aliscafo per S. Marina Salina. Dopo la sistemazione in hotel, trasferimento in bus a Lingua: visita al laghetto (una laguna costiera utilizzata fino agli anni Settanta del XX secolo come salina) e al museo civico. Sosta per il pranzo libero sul lungomare.

Nel pomeriggio, ripartenza in bus per la visita dell’isola, con sosta a Valdichiesa (all’inizio dei sentieri che salgono alla Riserva naturale di Monte Fossa delle Felci), a Malfa (breve passeggiata nel paese), al Semaforo di Pollara. Da qui, trekking leggero (dislivello 200 m, fondo irregolare in discesa, difficoltà bassa ma indispensabili calzature adeguate, durata 40 min) lungo il sentiero che conduce a Pollara, proseguendo fino al belvedere sulle falesie che delimitano la baia (fondo regolare, nessuna pendenza, circa 30 min). Al termine, cena tradizionale presso un agriturismo locale.

Rientro in bus a S. Marina e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza in imbarcazione privata per Stromboli. Passeggiata guidata nel paese, visitando il centro e gli scavi in corso nel villaggio dell’età del Bronzo di S. Vincenzo. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio, imbarco e partenza per una visita dal mare dell’isolotto Strombolicchio e della Sciara del Fuoco, sulla quale ancora oggi rotolano le scorie emesse durante le continue esplosioni del vulcano, creando un paesaggio lunare quasi surreale.

Rientro a Salina nel tardo pomeriggio, cena in hotel e pernottamento.

Dopo la colazione e il check-out, imbarco per Milazzo. All’arrivo al porto, trasferimento in bus privato all’aeroporto di Catania e imbarco sul volo ITA delle 16:35 con arrivo a Linate alle 18:25. Trasferimento in bus privato a Torino Porta Susa.

 

I VOSTRI HOTEL

LIPARI
5 notti a Lipari – Gattopardo Park Hotel 4* (o similare)
Situato nel cuore di Lipari, a cinque minuti a piedi dal centro storico, un’antica villa dell’800 circondata da casette bianche.

SANTA MARINA SALINA
2 notti a Santa Marina Salina – Hotel Arcangelo 3* (o similare)
Posizione centrale e strategica a due passi dal centro di Santa Marina.
Le camere presentano esclusivi decori tradizionali con piastrelle colorate.

 

SCHEDA TECNICA

Quota individuale di partecipazione:
€ 1.840

Supplemento singola:
€ 260

Voli da Milano Linate incluso bagaglio in stiva da 23 kg

Navetta da Torino a Linate a/r

Trasferimenti in loco con bus privato come da programma

7 pernottamenti presso gli hotel indicati (o similari) con prima colazione

6 cene presso ristoranti locali o ristorante dell’hotel

1 pranzo presso ristorante locale a Filicudi

1 degustazione di formaggi presso un caseificio a Vulcano

Visite guidate come da programma con l’esperto naturalista locale

Pacchetto ingressi (Museo archeologico di Lipari, Museo civico di Salina)

Visita di una cantina locale a Lipari con degustazione di vini al tramonto

Visita guidata con archeologo del Museo archeologico di Lipari

Escursione in barca privata alle isole di Alicudi, Filicudi e Stromboli

Accompagnatore per tutta la durata del viaggio

Sistema di audio-riceventi per tutte le visite previste

Linea telefonica di emergenza 24/7

Tasse aeroportuali € 80 (soggette a riconferma al momento dell’emissione)

Polizza assicurativa medico/bagaglio e annullamento viaggio (inclusa copertura Covid) –   € 107 a persona

Tasse di soggiorno, laddove in vigore, da regolare direttamente in albergo

Pasti e bevande non espressamente citati

Spese a carattere personale, mance ed extra in genere

Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende»

minino 15 persone
massimo 18 persone

Numero minimo/massimo di partecipanti: 15 – 18

Iscrizione e acconto di euro 500 per persona entro il 11/04/2022

Saldo entro il 20/04/2022

I pagamenti possono essere effettuati con assegno, bancomat o carta di credito presso i nostri uffici (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 su appuntamento) oppure con bonifico bancario intestato a:

Raggiungere Tour Operator

Monte dei Paschi di Siena

IBAN IT 38 Q 01030 20000 000000281052

Indicando nella causale:  «EOLIE + cognome/nome + n° partecipanti».

30% per annullamenti pervenuti fino a 30 giorni della partenza;

50% per annullamenti pervenuti fra 29 e 15 giorni prima della partenza;

75% per annullamenti pervenuti da 14 a 5 giorni prima della partenza;

100% per annullamenti successivi a tale data e in caso di mancata presentazione alla partenza.

Per la partecipazione al viaggio è necessario essere in possesso di Green Pass Europeo.

 

Organizzazione tecnica a cura di Italyscape – Mistral Tour

 

Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo

Share This Post, Choose Your Platform!