Caricamento Eventi

Puglia: terra di mare, colli e pianure sconfinate, masserie di campagna immerse tra gli uliveti, splendenti architetture barocche e tradizioni culinarie dal sapore unico e inconfondibile. Un itinerario fra le bellezze culturali della Puglia, da Bari alla Valle d’Itria fino a Lecce, per poi giungere a Matera, in Basilicata, con i famosi Sassi, scenario unico al mondo per un’esperienza nel luogo fiabesco per eccellenza.

ITINERARIO

Partenza con il volo Ryanair da Torino alle ore 13:05. Arrivo a Bari alle ore 14:40 e trasferimento a Bari città. Inizio delle visite guidate nell’ottocentesca BARI con i suoi palazzi signorili e le stradine di «Bari Vecchia», dove sorge la Basilica di San Nicola, maggiore esempio pugliese di architettura romanica. Si prosegue con la Cattedrale di San Sabino, uno dei più importanti emblemi di romanico pugliese. Cena e pernottamento.
Trasferimento a TARANTO per la visita guidata del Museo Archeologico di Taranto (MArTA), che custodisce il racconto delle radici dell’Italia meridionale attraverso le testimonianze materiali delle genti che l’hanno abitata. Il museo espone una delle più grandi collezioni di manufatti risalenti all’epoca della Magna Grecia, tra cui i famosi ori di Taranto. Proseguimento per la visita di LECCE: da Piazza del Duomo, il più elegante “salone” della città, si raggiunge la meravigliosa Cattedrale di Maria Santissima Assunta che preserva una delle torri campanarie tra le più alte d’Europa. La Basilica di Santa Croce, un sontuoso carnevale di pietra è il simbolo del barocco leccese. Per la sua costruzione, risalente al 1549 su sollecitazione dei padri Celestini, si avvicendarono importanti architetti leccesi dell’epoca: Gabriele Riccardi, Francesco Antonio Zimbalo e Cesare Penna, con l’aiuto di abili maestri scalpellini e intagliatori della zona di Lecce.

Cena e pernottamento.

Partenza per GALATINA e visita guidata della maestosa Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, in caratteristico stile romanico pugliese, costituito da una rara commistione di diversi elementi dello stile Romanico e Gotico. All’interno è possibile ammirare il vasto e sorprendente ciclo di affreschi risalenti al 1400. Proseguimento per OTRANTO, ponte naturale tra il Mediterraneo e l’Oriente, riconosciuto dall’Unesco patrimonio culturale in quanto “Sito messaggero di pace”.  Imperdibile lo splendido mosaico pavimentale della Cattedrale, realizzato tra il 1163 e il 1165, raffigurante l’Albero della Vita. Al termine della visita, rientro a Lecce e sosta presso il laboratorio di un maestro cartapestaio, per conoscere la secolare forma di artigianato leccese che prevede la realizzazione di manufatti sacri e profani tipici della tradizione salentina, utilizzando cartapesta e creta.

Cena e pernottamento.

Trasferimento a CERRATE per la visita guidata dell’Abbazia di Santa Maria di Cerrate, notevole testimonianza del romanico pugliese affidata al FAI dal 2012. Un tempo monastero di rito bizantino con scriptorium e biblioteca, poi centro di produzione agricola specializzato nella lavorazione delle olive, l’Abbazia di Cerrate restituisce un affascinante racconto della sua doppia anima di luogo di culto e masseria storica. Proseguimento per OSTUNI e passeggiata con accompagnatore nella «Città Bianca», denominazione dovuta alla caratteristica colorazione con pittura a calce del borgo antico, fatto di scorci pittoreschi, botteghe artigiane, chiese, dimore signorili e edifici storici. Nel pomeriggio, trasferimento a MARTINA FRANCA per una passeggiata con l’accompagnatore nel suggestivo centro storico, dove l’antica architettura barocca e rococò conferisce un tocco di eleganza. Prima del rientro in hotel, sosta presso un frantoio per conoscere i sapori tradizionali della Puglia e scoprire le fasi di produzione di questo oro enogastronomico. Al termine, degustazione di una selezione di olii extravergine d’oliva.

Cena e pernottamento.

Trasferimento ad ALBEROBELLO e passeggiata con l’accompagnatore nel caratteristico centro storico, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale, interamente composto da trulli, le originali abitazioni in pietra a secco, imbiancate con calce viva e dal tetto a forma di cono. Proseguimento per TURI e visita di una tradizionale masseria per scoprire la lavorazione della mozzarella e degustarla durante il pranzo tipico, insieme ad altri prodotti locali. Trasferimento alle Grotte di Castellana e visita guidata lungo un percorso a 70 metri di profondità, in uno scenario stupefacente, con caverne, canyon, stalattiti, stalagmiti e concrezioni dalle forme particolari.

Cena e pernottamento.

Trasferimento a MATERA per la visita guidata dei siti più spettacolari e pittoreschi dei «Sassi», dichiarati nel 1993 Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Passeggiata nel nucleo urbano originario, sviluppatosi a partire dalle grotte naturali scavate nella roccia e successivamente modellate in strutture sempre più complesse all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano. Nel pomeriggio trasferimento a Castel del Monte e visita guidata della fortezza considerata un geniale esempio di architettura medievale: una corona di pietra che domina l’altopiano delle Murge occidentali. Al termine, trasferimento a Bari. Cena libera e pernottamento.
Visita di TRANI, affacciata su un suggestivo porto con i caratteristici pescherecci, che si impone con uno scenario unico. Passeggiata con accompagnatore nel centro storico, incantevole gomitolo di viuzze lastricate e ricami di pietra bianca, per giungere alla maestosa Cattedrale di San Nicola Pellegrino, tesoro romanico

Sospeso sul mare. Nel pomeriggio, partenza verso l’aeroporto di Bari in tempo utile per il volo Ryanair delle 18:00. Arrivo a Torino alle ore 19:40.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I vostri Hotel

Hotel Excelsior 4* (o similare) Bari

Grand Hotel Tiziano e dei Congressi 4* (o similare) Lecce

Hotel Chiusa di Chietri 4* (o similare) Valle d’Itria

 

SCHEDA TECNICA

Quota individuale di partecipazione:
€ 1860

Supplemento singola:
€ 185

-Voli Ryanair da Torino a/r con bagaglio in stiva 20 kg*
*attenzione tariffa volo low cost soggetta a riconferma al momento dell’emissione
-Trasferimenti in bus privato secondo itinerario
-6 pernottamenti presso gli hotel indicati o similari con prima colazione
-5 cene (3 portate, acqua e caffè) presso i ristoranti degli hotel o ristoranti locali in hotel
-1 pranzo degustazione di mozzarella e visita presso una masseria caseificio
-Visite e ingressi come da programma
-Guide autorizzate come da programma
-Assicurazione medico bagaglio e annullamento

-Spese a carattere personale
-Mance ed extra in genere
-Pasti e bevande non espressamente citati
-Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende».
minino 15 persone
massimo 25 persone

Iscrizione e saldo  entro il 15/12/2021;

I pagamenti possono essere effettuati con assegno, bancomat o carta di credito presso i nostri uffici (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 su appuntamento) oppure con bonifico bancario intestato a:

Raggiungere Tour Operator

Monte dei Paschi di Siena

IBAN IT 38 Q 01030 20000 000000281052

Indicando nella causale:  «PUGLIA E MATERA + cognome/nome + n° partecipanti».

– 20% per annullamenti pervenuti fino a 45 giorni dalla partenza;

– 40% per annullamenti pervenuti fra 44 e 30 giorni prima della partenza;

– 75% per annullamenti pervenuti da 29 a 5 giorni prima della partenza;

– 100% per annullamenti successivi a tale data e in caso di mancata presentazione alla partenza

  • Per la partecipazione al viaggio è necessario essere in possesso di Green Pass Europeo.
Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo

Share This Post, Choose Your Platform!