Caricamento Eventi

Abbiamo iniziato a seguire Alessandra Filippi qualche mese fa sul suo profilo di Instagram (https://www.instagram.com/mafodyssey_roadmaf/ ) in sordina, incuriositi dai suoi percorsi così fuori dagli schemi e dalle sue foto, cariche di suggestioni e in grado di trasmetterti lo spirito dei luoghi che attraversava. Al suo ritorno da Gerusalemme l’abbiamo incontrata e le abbiamo proposto di tradurre questa sua passione in percorsi costruiti sulla base dei suoi passi. Adesso insieme, come sarte, stiamo imbastendo questo nuovo capitolo di storia.

Il primo itinerario in Israele partirà intorno a Capodanno, fra il 26 dicembre e il 3 gennaio, e sarà un percorso sospeso fra arte e spiritualità.

Stiamo mettendo a punto il programma, se siete interessati scriveteci a info@raggiungere.net per ricevere in anteprima tutti i dettagli.

 

M. ALESSANDRA FILIPPI
Alessandra Filippi, nata a Bruxelles nel segno del Manneken Pis, cresciuta tra la solida Mole Antonelliana e il Cupolone, oggi vive a due passi dalla Madonnina. Storica dell’arte irriverente e non allineata, col chiodo fisso per l’economia e gestione dei beni culturali coltivato in anni in cui o eri umanista o economista, ha lavorato nei musei e nell’organizzazione delle mostre. Dopo una vita spesa per l’arte si è completamente votata alla valorizzazione e alla storia, facendo della divulgazione il perno di tutti i suoi progetti. Nel 2010 ha fondato Città nascosta Milano® (www.cittanascostamilano.it) con la quale ha contribuito a rivoluzionare il modo di vedere Milano. Scrittrice e viaggiatrice curiosa, ama “raccontare storie vere come fossero dei romanzi”.

-L’arrivo a Gerusalemme-

 

-Tramonto al Lago di Tiberiade-

 

-con il Padre Bianco alla Chiesa di Sant’Anna a Gerusalemme-

 

-il Muro-