Caricamento Eventi

Negli ultimi vent’anni in Trentino-Alto Adige è stato fatto un importante investimento sulla qualità architettonica del costruito. Il felice connubio tra tradizione nei materiali impiegati e innovazione nelle soluzioni architettoniche adottate, lo hanno reso un avamposto dell’architettura contemporanea in Italia. Alle opere di validi architetti autoctoni formatisi soprattutto all’estero, si sono affiancati interventi realizzati da protagonisti  internazionali come il MUSE di Trento di Renzo Piano e il Museo Messner di Plan de Corones a Brunico, firmato da Zaha Hadid. Il viaggio sarà accompagnato dall’architetto Paolo Giordano.

 

PROGRAMMA
Giovedì 28 giugno
Partenza in bus da Torino in prima mattinata con destinazione Bolzano.
Lungo il tragitto sosta a Caldaro con visita di intervento residenziale in contesto montano (Feld72 Architekten, 2010) e del Wine Center (Feld72 Architekten, 2007). Proseguimento verso Bolzano con arrivo nel primo pomeriggio e visita del Messner Mountain Museum (Werner Tscholl, 2006) realizzato all’interno di Castel Firmiano.
Al termine della visita proseguimento verso Bressanone con sistemazione al Tourist Hotel, dal design accogliente e moderno, in centro storico.
Cena e serata libera.

Venerdì 29 giugno
In mattinata spostamento in bus verso Brunico per raggiungere in funivia, a oltre 2.200 metri, Plan de Corones dove visiteremo il Messner Mountain Museum Corones, ultimo dei sei musei sulla montagna ideati da Reinhold Messner disseminati sul territorio atesino, realizzato da Zaha Hadid Architects nel 2015.
Nel pomeriggio proseguimento delle visite in Brunico con la palestra di arrampicata sportiva (Stifter+Bachmann, 2015), la Scuola di musica Ragenhaus (Estudio Barozzi Veiga, 2017) e il Messner Mountain Museum Ripa (EM2 Architetti, 2010).
Al termine del pomeriggio rientro a Bressanone.
Cena e serata libera.

Sabato 30 giugno
In mattinata spostamento verso Novacella con visita dell’Abbazia dei monaci agostiniani nella quale si può apprezzare, oltre all’architettura storica e all’importante cantina, l’intervento contemporaneo sul piazzale (Markus Scherer, 2009). A seguire visita di alcuni interventi residenziali nel borgo: Haus D (Pauhof Architects, 2007) e Villa P (bergmeisterwolf Architekten, 2013).
Nel pomeriggio proseguimento visite in Bressanone: Palestra di arrampicata Vertikale (Meraner Architekt/Stadtlabor, 2012), hotel Pupp (bergmeisterwolf Architekten, 2011), Centrale di cogenerazione (MoDus Architects, 2006)
Al termine delle visite spostamento verso Trento con arrivo in serata e sistemazione all’NH Hotel, nel nuovo quartiere Le Albere. Trasferimento al centro storico di Trento per una cena in una locanda tradizionale. Al termine, rientro in hotel e pernottamento.

Domenica 01 luglio
In mattinata spostamento presso il recente quartiere Le Albere, intervento di riqualificazione e riplasmazione urbanistica ad opera di Renzo Piano (2013).
Proseguimento della giornata con visita dell’adiacente MUSE, museo delle scienze di Trento, edificio dal caratteristico profilo svettante realizzato da Renzo Piano Building Workshop nel 2013.
Nel pomeriggio partenza verso Torino con arrivo previsto in serata.

 

SCHEDA TECNICA
Quota individuale di partecipazione: € 695,00
Supplemento singola: € 95,00
Eventuale assicurazione per rinuncia in doppia: € 39,00 – in singola: € 44,50

La quota comprende:  bus da Torino a Torino, 3 pernottamenti negli hotel indicati o equivalenti con trattamento di pernottamento e prima colazione, 1 cena a Trento (bevande escluse), le tasse di soggiorno previste, accompagnamento culturale di una guida architetto, ingressi come da programma, noleggio radioguide, assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende: pasti e bevande non espressamente citati, spese a carattere personale, mance ed extra in genere, tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende».

Numero minimo e massimo di partecipanti:  15 – 35

Iscrizioni e pagamenti:
Acconto: €200,00 entro il 20 aprile 2018
Saldo: entro 25 maggio 2018
La quota di iscrizione e le eventuali assicurazioni per rinuncia vanno saldate al momento dell’iscrizione.
I pagamenti possono essere effettuati con assegno, bancomat o carta di credito presso i nostri uffici (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19)
oppure con bonifico bancario intestato a:
Raggiungere Tour Operator – Monte dei Paschi di Siena
IBAN IT 38 Q 01030 20000 000000281052
Indicando nella causale «Trentino + cognome e nome + n° partecipanti».

Penalità per rinuncia:
10% dal giorno dell’iscrizione fino a 60 giorni dalla partenza
25% da 59 a 46 gg. prima della partenza 50% da 45 a 31 gg. prima della partenza
75% da 30 a 5 gg. prima della partenza 100% 4 gg. prima della partenza


Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo