Caricamento Eventi

“Per il grande desiderio che avevo di vedere la bella Padova, culla delle arti sono arrivato… ed a Padova sono venuto, come chi lascia uno stagno per tuffarsi nel mare, ed a sazietà cerca di placare la sua sete”
(William Shakespeare)

PARTENZE: tutti i venerdì dal 3 luglio al 30 ottobre 2020

HOTEL: Boutique hotel di categoria 3 stelle oppure agriturismi e bed & breakfast di charme

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1: Arrivo-Padova
Nel primo pomeriggio incontro dei partecipanti con la guida locale in hotel a Padova, presentazione del viaggio e passeggiata guidata per le vie del centro storico. Padova è una città dai molti volti che riconducono ad una storia sola. Colta, signorile, operosa, è la città di Giotto che qui concepì l’opera sua più grande: la Cappella degli Scrovegni. La città di Antonio, Santo per definizione. La città dei giovani che qui vengono nell’università dove studiò Copernico ed insegnò Galileo Galilei. Tra le visite, la Basilica di Sant’Antonio, iniziata nel 1200, e successivamente modificata nell’assetto e negli interni fino a tutto il Novecento. Sosta gourmet al Caffè Pedrocchi, caffè letterario dell’Ottocento testimone del Risorgimento – un’istituzione a Padova, per degustare la celebre crema al caffè con pistacchio. A seguire, si scoprirà il quartiere degli artigiani, dove antichissime tradizioni sono tramandate di padre in figlio da generazioni: ferro battuto, ceramiche, arte orafa, complementi d’arredo, restauro. Al termine delle visite, serata libera.

GIORNO 2: Padova
Prima colazione in hotel e visita guidata della Cappella degli Scrovegni, che ospita il celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto, capolavoro universale paragonabile in unicità solamente alla Cappella Sistina. Proseguimento con la visita guidata di Palazzo Bo, sede dell’Università a partire dalla fine del XV Secolo. Di grande interesse architettonico è il Cortile Antico (metà del ‘500) di Andrea Moroni, mentre eccellenze storiche sono la Sala dei Quaranta, dove si conserva la cattedra di Galileo che insegnò a Padova dal 1592 al 1610, l‘Aula Magna, ricca di stemmi e di decorazioni ed il celebre teatro anatomico di G. F. d’Acquapendente, il più antico teatro anatomico stabile del mondo (1594).
Pomeriggio a disposizione per visite in autonomia.

GIORNO 3: Cittadella-Castelfranco Veneto-Marostica-Maser            
Prima colazione in hotel e check-out. Trasferimento a Cittadella, primo dei borghi merlati dell’itinerario, che sorprende per l’integra cerchia rotonda delle mura. Si tratta di uno dei pochi esempi di sistema difensivo con camminamento di ronda ancora percorribile. Proseguimento con la visita del borgo murato di Castelfranco Veneto, con la grande piazza del mercato e soprattutto con i ricordi di Giorgione: l’incantevole pala d’altare nel Duomo e gli affreschi a monocromo dell’adiacente Casa Pellizzari, capolavori assoluti del rinascimento. Dopo il pranzo libero, in direzione di Asolo, immancabile è una sosta a Marostica, la cittadina famosa per la “partita a scacchi” che si svolge sulla piazza principale, protetta da due castelli, uno a ridosso del borgo, l’altro sulla collina, collegati da lunghe cortine di mura. Ultima visita della giornata, a pochi chilometri di distanza, ecco l’impareggiabile Villa Barbaro a Maser, capolavoro di Andrea Palladio, celebre per gli affreschi di Paolo Veronese. Uno dei più riusciti esempi di perfetto connubio tra architettura e pittura (ma anche scultura, con i fregi in stucco di Alessandro Vittoria) del pieno Rinascimento. Partenza per Asolo, check-in e pernottamento.
Spostamento in auto: 95 km

GIORNO 4: Asolo
Prima colazione in hotel e mattinata libera a disposizione.
Nel pomeriggio, visita autonoma del magnifico borgo di Asolo, protetto da una austera Rocca in cima alla collina e immerso in una conca boscosa. I ricordi della regina Caterina Cornaro si concentrano soprattutto intorno al Castello al centro del borgo, ma notevoli sono le opere d’arte conservate nel Duomo. A seguire, visita di un produttore del rinomato formaggio Asiago DOP con degustazione di diverse stagionature. Rientro in hotel e pernottamento.
Spostamento in auto: 30 km

GIORNO 5: Possagno-Follina-San Pietro di Feletto
Prima colazione in hotel e check-out. Partenza per Possagno e visita della casa e la gipsoteca di Canova: un luogo di pura bellezza, fra le luminose opere e i ricordi personali del grande scultore. Proseguimento per Follina, inserita nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”, e la sua celebre abbazia di Santa Maria, che ancora oggi conserva un incantevole chiostro romanico risalente al 1268, periodo in cui si insediarono i monaci cistercensi. Dopo il pranzo libero in uno degli affascinanti borghi della Marca trevigiana, si prosegue verso una cantina di vino Conegliano-Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG prodotto unicamente nel trevigiano. Visita della cantina con degustazione e a seguire trasferimento in hotel e pernottamento.
Spostamento in auto: 65 km

GIORNO 6: Conegliano e Susegana       
Prima colazione in hotel. Partenza per Conegliano. Il godibilissimo centro storico si dispone a semicerchio sotto la collina coronata dai resti del Castello, oggi divenuto Museo Civico. L’edificio principale è il Duomo, che conserva una pala d’altare di Cima da Conegliano e il cui portico è sormontato dalla antica “Scuola dei Battuti”, splendida sala affrescata del Cinquecento. Nei pressi di Susegana e del Ponte della Priula, lo storico fiume Piave è dominato dagli imponenti resti del Castello di San Salvatore, di proprietà privata. Il complesso architettonico, che compare spesso sullo sfondo dei dipinti di Cima da Conegliano, forma un vero e proprio borgo fortificato. Pranzo e resto della giornata a disposizione per visite in autonomia.
Spostamento in auto: 50 km

GIORNO 7: Vittorio Veneto
Prima colazione in hotel e check-out. Tutta da scoprire è l’insolita cittadina di Vittorio Veneto, composta da bue borghi storici, Ceneda e Serravalle, entrambi caratterizzati da castelli e mura. Il borgo di Ceneda è raccolto intorno alla scenografica piazza della Cattedrale, su cui veglia il castello dei vescovi; Serravalle conserva valori urbanistici e architettonici di grande fascino. Tra i due nuclei, l’antica pieve di Sant’Andrea che presenta un interno affrescato di grande suggestione.
Spostamenti in auto: 20 km

 

MAPPA PERCORSO

 

SCHEDA TECNICA

Quota individuale di partecipazione in camera doppia (minimo 2 pax – massimo 8 pax): € 885 (*)
Supplemento singola: € 185 (*)

La quota comprende:

  • 6 pernottamenti presso gli hotel indicati (o similari) con prima colazione
  • 1 degustazione di caffé con pistacchio al Caffè Pedrocchi di Padova
  • 1 visita con degustazione presso un produttore di formaggio Asiago DOP
  • 1 visita con degustazione presso un produttore di prosecco di Valdobbiadene DOCG
  • guide autorizzate come da programma per tutte le visite: 4 mezze giornate e 1 giornata intera
  • ingressi come da programma: Cappella degli Scrovegni e Palazzo Bo con teatro anatomico a Padova, Villa Maser, Giposteca di Possagno, Museo Civico di Conegliano
  • visita guidata di botteghe artigiane nel centro di Padova
  • invio telematico dei documenti di viaggio
  • linea telefonica di emergenza 24/7

La quota non comprende:

  • pasti e bevande non espressamente citati
  • tasse di soggiorno, laddove in vigore, da regolare direttamente in loco all’arrivo in albergo
  • avvicinamenti, trasferimenti e parcheggi durante il viaggio (autonomi)
  • eventuale auto a noleggio Gruppo C – Ford Fiesta o similare – km illimitati, RCA, azzeramento franchigia danni inclusi tetto, sottoscocca, cristalli e pneumatici, con pick-up e drop-off all’aeroporto di Venezia Mestre per tutta la durata del soggiorno dal giorno 1 al giorno 7: € 410
  • spese a carattere personale, mance ed extra in genere
  • eventuale assicurazione medico-bagaglio e per rinuncia pari a € 38 per persona (fino a € 1500)
  • tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende»

Condizioni di pagamento:

  • saldo entro 30 giorni dalla partenza

 

Condizioni di cancellazione:

  • nessuna penalità dal giorno dell’iscrizione fino a 15 giorni dalla partenza
  • 100% da 14 gg. prima della partenza

(*) Quote soggette a riconferma in funzione di eventuali disposizioni onerose emanate dal governo.

 

EXTENSION MONTAGNA
09-12/07/2020 | 16-19/07/2020 | 23-26/07/2020 | 30/07-02/08/2020 | 06-09/08/2020 |  27-30/08/2020 | 03-06/09/2020 | 10-13/09/2020 | 17-20/09/2020 | 24-27/09/2020 |
01-04/10/2020 | 08-11/10/2020 | 15-18/10/2020 | 22-25/10/2020 | 29/10-01/11/2020

SAURIS: Hotel 3 stelle Garni PluemeCamera Standard (previa verifica disponibilità; upgrade su richiesta)

Quota individuale di partecipazione in camera doppia (3 pernottamenti con prima colazione, tasse di soggiorno laddove in vigore da regolare direttamente in loco all’arrivo in albergo):
€ 174,00 (09-19/07/2020)
€ 188,00 (20/07/2020-02/08/2020)
€ 210,00 (03-09/08/2020)
€ 195,00 (24-30/08/2020)
€ 186,00 (31/08/2020-09/08/2020)
€ 172,00 (10-27/09/2020)
€ 156,00 (28/09/2020-01/11/2020)

Quota in singola: su richiesta

Compila il modulo di adesione online
Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo