Caricamento Eventi

Alla scoperta, con gli occhi dell’archeologo, delle affascinanti vestigia di un passato millenario, documenti veri e propri che raccontano la storia di Roma, delle sue istituzioni, della sua vita quotidiana e dei suoi costumi. Non il solito percorso, bensì un viaggio attraverso siti ricercati e solitamente chiusi al pubblico quali il Matroneo della Basilica di sant’Agnese fuori le mura, da cui si potrà ammirare da vicino il mosaico absidale e siti di recente apertura come l’area archeologica sotto Piazza Navona.

 

Con l’archeologa Valentina Luciani
Nata a Roma, si è laureata in Lettere con il massimo dei voti presso l’Università di Roma Tre, discutendo una tesi sulle origini del Cristianesimo in Inghilterra, dopo aver condotto lunghe ricerche a Londra e nella contea del Kent. Profondamente appassionata di archeologia cristiana e medievale, ha partecipato a numerosi scavi archeologici in tutta Italia

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Incontro con il tour leader in Stazione Porta Nuova a Torino e trasferimento alla Stazione di Roma Termini con treno alta velocità Frecciarossa delle 08:50 con arrivo previsto alle 13:35. Pranzo di benvenuto in un ristorante tipico. Nel pomeriggio, trasferimento alla Basilica di San Clemente, tempio meraviglioso, luogo suggestivo dal fascino secolare, ricco di storia e pieno di curiosità e continue scoperte. Visitare la Basilica significa intraprendere un vero e proprio viaggio in verticale, per andare alla scoperta della lunga storia della città, osservando il suo continuo evolversi durante il corso dei secoli.

Si conclude la giornata con la visita esclusiva della Collegiata di San Lorenzo, normalmente chiusa al pubblico. Eretta all’interno dell’antico Tempio Romano, fu donata da Papa Martino V alla Corporazione degli Speziali, la quale poté svolgere quelle funzioni istituzionali che oggi sono proprie del Ministero della Sanità, raccogliendo per secoli numerosi manoscritti e ricettari medici.

Trasferimento in hotel per il check-in, cena libera e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel, visita guidata dei Musei Vaticani per ammirare i capolavori di inestimabile valore dei più grandi artisti di tutti i tempi qui custoditi, con focus sulla collezione archeologica. Si prosegue con la visita del Museo Pio Cristiano, situato all’interno dei Musei Vaticani, che contiene numerosi sarcofagi con figurazioni cristiane dal III al V secolo, disposti nella grande galleria del Palazzo seguendo un’organica divisione secondo temi iconografici e scene bibliche. Al termine, tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, visita guidata della Basilica di Sant’Agnese fuori le mura con l’apertura esclusiva del matroneo, la galleria superiore della basilica da cui si ammira il mosaico absidale da molto vicino, per concludere con la visita delle catacombe. Al termine, rientro in hotel per la cena e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel, visita guidata di Castel S. Angelo. Edificato intorno al 123 d.C. come sepolcro per l’imperatore Adriano e la sua famiglia, attraversa una serie di sviluppi e trasformazioni: da monumento funerario ad avamposto fortificato, da oscuro carcere a splendida dimora rinascimentale, da prigione risorgimentale a museo. L’edificio incarna le vicende della Città Eterna nei suoi solenni spazi e nelle fastose sale affrescate. Si prosegue con la visita al vicino Mausoleo di Augusto, la più grande tomba circolare al mondo al cui interno si trovava la cella sepolcrale che ospitava le urne con le ceneri dei parenti probabilmente nel cilindro centrale, in corrispondenza della statua di Augusto. L’urna dell’Imperatore si trovava probabilmente nel cilindro centrale, in corrispondenza della statua posta sulla sommità, mentre in prossimità dell’ingresso erano collocate le tavole bronzee con incise le Res Gestae, il racconto delle imprese politiche di Augusto. Al termine, tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, trasferimento a Roma Barocca e visita di Palazzo Altemps, una dimora aristocratica che ospita oggi capolavori assoluti di scultura antica appartenenti a collezioni nobiliari famose e di grande pregio. La giornata termina con una visita esclusiva dell’area archeologica sotto piazza Navona, con visita dei resti del centro (area della Curva) e della parte orientale dell’emiciclo (area della Tribuna), recentemente aperta al pubblico per la prima volta. Al termine, rientro in hotel per la cena e pernottamento.

Dopo la colazione in hotel e il check-out, trasferimento al Parco Archeologico dell’Appia Antica per la visita guidata della Villa dei Quintili. La Villa fu costruita nel II secolo d.C. dai fratelli Quintili, consoli e ricchi proprietari fondiari, accusati poi di congiura da Commodo, il quale si appropriò di tutti i loro beni. L’imperatore amava risiedervi per lunghi periodi: qui c’erano una sala per banchetti, un ninfeo, un ippodromo, e le terme, alte quattordici metri, con ampie finestre e marmi policromi. In posizione elevata, la villa era ventilata nelle afose estati romane, mentre in inverno era ben riscaldata tramite tubi di terracotta inseriti nelle pareti attraverso i quali passava l’aria preriscaldata.

Al termine, rientro in centro per il pranzo libero. Partenza con il treno Frecciarossa delle 14:50 per il rientro a Torino con arrivo alle 19:10.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

IL VOSTRO HOTEL

Starhotels Michelangelo 4* (o similare)

Perfetta sintesi di eleganza e comfort, l’hotel fa dell’autentica ospitalità una questione di stile. Situato in via della stazione di S. Pietro e a breve distanza dalla Città del Vaticano. Le camere si presentano eleganti e dallo stile classico, e sono dotate di ogni comfort.

 

SCHEDA TECNICA

Quota individuale di partecipazione: € 1235

Supplemento singola: € 260

-Trasferimenti su treni alta velocità Frecciarossa da Torino a Roma Termini a/r;
-Tutti i trasferimenti in bus privato secondo itinerario
-3 pernottamenti presso l’hotel 4* indicato o similare incluso colazione e facchinaggio;
-1 pranzo in ristoranti locali e 2 cene nel ristorante dell’hotel (bevande escluse);
-Percorsi di visita e ingressi come da programma;
-Assicurazione medico/bagaglio
-Tour esclusivo dell’area archeologica sotto piazza Navona/stadio di Domiziano (che include la visita dei resti del centro e della parte orientale dell’emiciclo)
-Visita esclusiva della Collegiata di San Lorenzo in Miranda
-Sistema di audioguide per tutte le visite previste
-Polizza medico-bagaglio base

-Assicurazione annullamento viaggio euro 48,50 (copertura Covid inclusa)
-Tasse di soggiorno da saldare in loco
-Pasti e bevande non espressamente citati
-Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende».
minino 15 persone
massimo 25 persone
Iscrizione e acconto di euro 350 per persona entro il 10/02/2022;
Saldo entro il 01/03/2022

I pagamenti possono essere effettuati con assegno, bancomat o carta di credito presso i nostri uffici (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 su appuntamento) oppure con bonifico bancario intestato a:

Raggiungere Tour Operator

Monte dei Paschi di Siena

IBAN IT 38 Q 01030 20000 000000281052

Indicando nella causale:  «ROMA + cognome/nome + n° partecipanti».

– 30% per annullamenti fino a 30 giorni dalla partenza

– 50% per annullamenti pervenuti fra 29 e 15 giorni prima della partenza;

– 70% per annullamenti pervenuti da 14 a 5 giorni prima della partenza;

– 100% per annullamenti successivi a tale data e in caso di mancata presentazione alla partenza

  • Per la partecipazione al viaggio è necessario essere in possesso di Green Pass Europeo.

 

Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo

Share This Post, Choose Your Platform!