Caricamento Eventi

Culla della Magna Grecia e terra abbracciata da due mari, la Calabria stupisce per il suo patrimonio artistico e culturale, per la natura selvaggia e misteriosa, per i sapori intensi della cucina locale e per le antiche testimonianze. Il viaggio prevede la visita a Scolacium, uno dei parchi archeologici più importanti del meridione, dove storicamente risiedeva la città greca Skylletion, insieme ad esperienze uniche alla scoperta di borghi, arti e tradizioni locali.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO 

Ore 08:30 – Partenza da Torino Porta Susa con navetta privata per l’aeroporto di Milano Linate. Imbarco sul volo diretto ITA delle ore 13:00 e arrivo a Lamezia Terme alle ore 14:40. Trasferimento in bus privato presso una cantina locale per una visita seguita da una degustazione di vini con accompagnamento di prodotti tipici. Al termine, partenza per Catanzaro Lido e check-in. Tempo libero per una passeggiata lungo mare. Cena in hotel e pernottamento.
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata del vicino Parco archeologico nazionale di Scolacium, uno dei siti archeologici più importanti e suggestivi del meridione italiano. Il parco racconta la storia di Skylletion, città della Magna Grecia, che divenne poi una prospera colonia romana. Il sito è immerso in un uliveto secolare che costituisce il polmone verde della provincia di Catanzaro.

Lungo il percorso si ammirano il foro, il teatro, l’anfiteatro, la necropoli e il Museo Archeologico, dove sono esposti materiali provenienti dagli scavi e afferenti ad un arco temporale che va dal VI sec. a.C. al VI sec d.C.

Al termine della visita, trasferimento a SAN FLORO per una passeggiata guidata del centro storico, seguita da un pranzo tipico presso un’azienda agricola specializzata nell’arte della sericoltura e dell’Arte della Seta.

Nel pomeriggio, percorso guidato alla scoperta dell’antica tradizione dell’arte serica, con spiegazione dei metodi di coltivazione dei gelsi, dell’allevamento dei bachi da seta e della filatura: si parte con la visita al museo della seta per finire con un’escursione facile nel cuore di una pineta. Al termine, rientro a Catanzaro Lido e cena libera.

Prima colazione in hotel e partenza per il caratteristico borgo di SERRA SAN BRUNO. Il punto di maggior valore storico-artistico di questa cittadina è la Certosa: primo Convento Certosino in Italia e secondo di tutto l’Ordine, sita in un pittoresco bosco, si tratta di un vasto complesso fondato tra il 1090 e il 1101 da Brunone di Colonia, fondatore dell’Ordine Certosino, il quale, scandalizzato dalla corruzione del clero, si era ritirato nella solitudine dei boschi calabresi. A seguire, si raggiunge con una breve passeggiata il Santuario regionale di Santa Maria nel Bosco. Si prosegue poi verso il centro storico del borgo per una passeggiata. Tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, visita del complesso delle Reali Ferriere e Officine Borboniche di Mongiana, il più importante e ardito polo siderurgico della Calabria, con la produzione di componenti costruttivi metallici per ponti, delle rotaie del primo tronco ferroviario italiano, del famoso fucile Mongiana e tante altre eccellenze, è divenuto oggi un Museo. Al termine, rientro a Catanzaro Lido e cena in hotel.

Prima colazione in hotel e check-out. Partenza per SEMINARA, definita la cittadina più ricca di scultura cinquecentesca di tutta la Calabria. L’antico borgo, immerso nel verde degli ulivi, è un piccolo scrigno in cui sono conservati tesori d’arte di inaspettata bellezza e qui, tra il Cinquecento e il Seicento, si contavano ben 33 chiese e 8 monasteri. Nelle sue numerose chiese e nei palazzi di antica memoria sono visibili pregiate opere rinascimentali segno tangibile dell’importanza storica e artistica della cittadina nel XVI secolo. Al termine della visita, proseguimento per Scilla e tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, passeggiata guidata in questo caratteristico borgo della Costa Viola, frequentato in estate per la lunga spiaggia e per le intatte atmosfere di vecchio borgo marinaro. Si prosegue poi per REGGIO CALABRIA per il check-in in hotel. Nel tardo pomeriggio, si termina con la visita al Museo archeologico nazionale che, oltre alle ricche e celebri collezioni archeologiche riguardanti la Calabria, ospita sezioni dedicate all’arte medievale e moderna, all’etnologia e al Risorgimento italiano, provenienti dalle raccolte del Museo civico. Capolavori indiscussi del museo sono i Bronzi di Riace, originali greci di ambiente attico della metà del V secolo a.C., rappresentano l’immagine ideale della cultura greca classica in cui il corpo umano, naturalmente perfetto, diventa manifestazione dell’armonia dell’universo. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel e trasferimento a BOVA MARINA per la visita del Parco Archeologico Archeoderi, tra i più importanti del Mediterraneo, che sorge intorno ad un’importante area sinagogale rinvenuta negli anni Ottanta.

La sinagoga, risalente al IV secolo d. C., è la più antica in Occidente dopo quella di Ostia Antica, ed il suo ritrovamento ha aperto nuovi scenari storici sulla presenza degli ebrei nella Calabria meridionale.

Proseguimento in direzione di Pentedattilo, luogo dal fascino indescrivibile e dalla storia ultra-millenaria. Un tempo luogo strategico e centro della vita del Mediterraneo in età greco-romana, il paese è andato via via spopolandosi nel secolo scorso. Camminando al suo interno si respira un velo di mistero e ci s’imbatte in piccole abitazioni antiche, ora sede di artisti e artigiani. Tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, rientro a Reggio Calabria per una visita guidata del centro storico. Nonostante la sua antica fondazione di fiorente colonia magno-greca, la città presenta un impianto urbano moderno dai viali rettilinei e dalle eleganti architetture Liberty di primo ‘900. Passeggiata sul Lungomare Matteotti, definito da D’Annunzio “Il più bel chilometro d’Italia”: palme, magnolie, fiori e piante esotiche sono lo straordinario scenario di questo celebre lungomare. Lungo Corso Garibaldi, la via più animata contornata di negozi, si scorgono le due poderose torri cilindriche del Castello aragonese, uno dei simboli della città, oltre alla Chiesa degli Ottimati di origine medievale e il Duomo, fantasiosa interpretazione di romanico e gotico. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel e partenza per la Villa Romana di Casignana. Visita guidata di questa area archeologica, il cui nucleo centrale è rappresentato da una grande villa extraurbana con ambienti termali e residenziali, che costituisce uno dei complessi più importanti di epoca romana di tutta l’Italia Meridionale e conserva il più vasto nucleo di mosaici finora noto in Calabria. Si tratta di 25 ambienti pavimentati a mosaico che, accanto alle decorazioni sulle pareti in lastre di marmo colorato provenienti da ogni parte dell’impero, suggeriscono la ricchezza della residenza. Al termine, trasferimento a GERACE, autentico borgo situato su un’alta e solitaria rupe all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio, passeggiata guidata della cittadina, che presenta scorci di grande suggestione e gioielli architettonici: fra questi, la superba Cattedrale, la chiesa di san Francesco e Piazza del Tocco, cuore pulsante della città sin dai tempi antichi, su cui si affacciano alcuni tra i più bei palazzi signorili della città. Il fascino di Gerace non è dovuto soltanto all”incredibile concentrato artistico di chiese e palazzi, ma continua lungo le piazzette, le stradine, gli archi, i sottopassi, i ricchi portali, i superstiti forni a legna, i muri carichi di storia. Al termine della visita, rientro a Reggio Calabria e cena di arrivederci in un ristorante locale.

Prima colazione in hotel e check-out. Trasferimento in bus privato a PIZZO CALABRO, celebre località arroccata su un promontorio di tufo a picco sul mare, per una visita della particolarissima Chiesetta di Piedigrotta, situata all’interno di una grotta che si apre nella roccia piena di conchiglie. All’interno, statue e affreschi creano uno straordinario gioco di chiaroscuri grazie alla luce che filtra dall’esterno. Si prosegue con una passeggiata guidata del centro storico. Tempo libero per il pranzo e partenza per l’aeroporto. Imbarco sul volo diretto ITA delle ore 15:25 e arrivo all’aeroporto di Milano Linate alle ore 17:05. Trasferimento in bus privato a Torino.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

I VOSTRI HOTEL 
CATANZARO LIDO  – 3 notti 
BW Plus Hotel Perla Del Porto 4* (o similare)
Affaciato direttamente sul mare e sullo splendido Golfo di Squillace.

REGGIO CALABRIA – 3 notti 
Hotel Medinblu 4* (o similare)
Situato nel pieno centro di Reggio Calabria, a pochi passi dal Lungomare.

 

SCHEDA TECNICA

Quota individuale di partecipazione:
€ 1580

Supplemento singola:
€ 290 per persona

-Volo ITA Milano Linate-Lamezia Terme (incluso bagaglio da stiva 23kg)
-6 pernottamenti presso l’hotel 4* indicato o similare incluso colazione e facchinaggio;
-1 pranzo presso azienda agricola, 1 cena in ristorante locale e 4 cene nei ristoranti degli hotel (bevande escluse);
-Guida locale esperta per tutte le visite come da programma;
-Accompagnatore per tutta la durata del viaggio;
-Trasferimenti a/r in bus privato da Torino all’aeroporto di Linate;
-Tutti i trasferimenti in Calabria con bus privato secondo itinerario;
-Percorsi di visita e ingressi come da programma;
-Assicurazione medico/bagaglio base;
-Visita e degustazione di vino con assaggio di prodotti locali presso una cantina a Lamezia Terme;
-Sistema di audioguide per tutte le visite previste.

-Tasse aeroportuali OBBLIGATORIE di euro 80 (da riconfermare al momento dell’emissione del biglietto);
-Assicurazione annullamento viaggio incluso garanzia Covid euro 99,50;
-Tasse di soggiorno da saldare in loco;
-Pasti e bevande non espressamente citati;
-Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende ».
minino 15 persone
massimo 25 persone
Iscrizione e acconto di euro 350 per persona entro il 01/02/2022;

Saldo entro il 04/03/2022

I pagamenti possono essere effettuati con assegno, bancomat o carta di credito presso i nostri uffici (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 su appuntamento) oppure con bonifico bancario intestato a:

Raggiungere Tour Operator

Monte dei Paschi di Siena

IBAN IT 38 Q 01030 20000 000000281052

Indicando nella causale:  «CALABRIA + cognome/nome + n° partecipanti».

– 30% per annullamenti pervenuti fra 59 e 30 giorni prima della partenza;

– 50% per annullamenti pervenuti fra 29 e 15 giorni prima della partenza;

– 75% per annullamenti pervenuti da 14 a 5 giorni prima della partenza;

– 100% per annullamenti successivi a tale data e in caso di mancata presentazione alla partenza

  • Per la partecipazione al viaggio è necessario essere in possesso di Green Pass Europeo.
  • L’ordine delle visite potrebbe subire cambiamenti per esigenze operative, mantenendo inalterato il contenuto culturale.

 

Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo

Share This Post, Choose Your Platform!