Caricamento Eventi

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Giovedì 6 dicembre
Ritrovo all’aeroporto di Torino Caselle e partenza con il volo Alitalia delle 10,30 con arrivo a Palermo alle 14,30, via Fiumicino. All’arrivo, trasferimento nel centro storico all’hotel Federico II e tempo per depositare i bagagli.
Alle ore 16,00 incontro con la guida locale e inizio dell’itinerario nel centro storico di Palermo, con la visita di uno dei capolavori assoluti del Rococò palermitano, opera del genio dello scultore Giacomo Serpotta: la conturbante decorazione a stucco dell’Oratorio di San Lorenzo. Proseguimento verso Piazza Pretoria per ammirare l’omonima Fontana Pretoria, capolavoro marmoreo realizzato da maestri fiorentini durante il Rinascimento e trasferita a Palermo a fine Cinquecento.
Rientro in hotel, cena in ristorante e pernottamento.

Venerdì 7 dicembre
Prima colazione in hotel e partenza per le visite della giornata.
Si inizierà con lo sfolgorante Oratorio dedicato a Santa Cita con la sua miriade di statue in stucco che adornano la sala. Proseguimento per uno dei simboli della Palermo Normanna: la Martorana, una delle chiese di rito bizantino più affascinanti e preziose del nostro Medioevo. Degni di nota sono soprattutto gli impianti musivi. Dopo il pranzo libero, visita di Palazzo Mirto. Residenza dal XVI secolo dell’importante famiglia Filangeri, si presenta oggi nella sua veste nata dai rimaneggiamenti di fine ‘700. Intimo e borghese il secondo piano nobile, mentre il primo piano rifulge della grandiosità degli Appartamenti di Parata in cui spicca la Sala del Baldacchino. A seguire, visita del laboratorio di una storica famiglia che da oltre un secolo si dedica all’Opera dei Pupi a Palermo per conoscere questa antica tradizione ed assistere ad un caratteristico spettacolo.
Cena libera e pernottamento in hotel.

Sabato 8 dicembre
Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Monreale per la visita del Duomo di epoca normanna che custodisce il più grande ciclo musivo bizantino in oro zecchino al mondo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per raggiungere Cefalù e visita della città con il pittoresco porticciolo, della splendida Cattedrale e delle molte emergenze architettoniche della cittadina. Visita del Museo Mandralisca, che raccoglie una insolita collezione di opere d’arte tra cui spicca una tela di Antonello da Messina. Cena in un ristorante tipico sul lungomare. Rientro in hotel e pernottamento.

Domenica 9 dicembre
Dopo la prima colazione in hotel, check-out e visita alla Cattedrale di Palermo e alla famosa Cappella Palatina all’interno del Palazzo dei Normanni. L’impianto musivo del XII secolo creato per Ruggero II è uno dei più celebri dell’arte bizantina. Tempo a disposizione e pranzo libero.
Nel pomeriggio, incontro con un volontario dell’Associazione «Addiopizzo», movimento fluido e dinamico, che agisce dal basso e si fa portavoce di una «rivoluzione culturale» contro la mafia. Nel tardo pomeriggio trasferimento con pullman privato all’aeroporto in tempo utile per la partenza con il volo Alitalia delle 19,30 con arrivo a Torino alle 22,50, via Roma Fiumicino.

Compila il modulo di adesione online

Scarica il programma in pdf
Scarica il modulo di adesione cartaceo